penna

Poesie Piacentine


Questo spazio e’ dedicato a tutti quelli che amano le poesie, le vostre vicende umane possono essere messe in poesie.Tutti coloro che vorranno potranno inviare i loro scritti a piacenzantica@yahoo.it


Valente Faustini


Egidio Carella
Fransaschein l'ha 'l Bèc 'Smort

Povesia Fùtùrista

la Trebbia di Valente Faustini

la Fera di Buslanein - di Pietro Pizzi

al Signùr al fa Piasëinsa - di Ghezzi

Piasensa di Valente Faustini

Guardì la nossa piazza e rimirila bein

’L Reoplan

l'Albero - di Vegezzi

Primavera - di Vegezzi

la Camumila

la Regina dal Marcâ

Fola ad Nadàl

Viva l'ùga di Egidio Carella

Che Sciùss - di Sergio Tonoli

la Muntä di Ratt

Piacentini - di Sergio Tonoli

il tre bàlì - di Valente Faustini

al Meccanic Vècc' - di Pietro Pizzi

Piazza Cavalli - di Manlio Basili luciani

'l Tesor di nos Vècc' - di Pietro Pizzi

'l Pranz di Trincerista - di Valente Faustini

Sòn 'dvintà nonnu - di Pietro Pizzi

i Tibör ad San Savëin - di Valente Faustini

ma i Tuoi Occhi Si - di Luigi Zanna

il Quaderno delle Poesie - di Evaristo Blaterali

un Sogn - di Vincenzo Capra

S'erma Ragass - di Carlo Cerri

la macchina di Fòg Artifissài in Piazza di Cavaj - di Valente Faustini

un Solo Bacio - di Luigi Zanna

'l diàvol al fa 'l pont gòbb ad Bobbi - di Valente Faustini

Dop 'l Teattar Dopo il Teatro - di Valente Faustini

la Baléra - di Maddalena Negri

un Dès Matt - di Valente Faustini

Scussalein Russ - di Egidio Carella

na Veccia Usteria - di Carlo Cerri

l'Angil dal Dom - di Valente Faustini

Pater Noster - di Egidio Carella